Biscottizenzero5

BISCOTTI PAN DI ZENZERO

Siamo quasi giunti alla fine delle feste natalizie, ma come passa il tempo!
Ecco siamo già nel nuovo anno”2021″ sperando che sia migliore di quello passato perchè sarebbe proprio da dimenticare. Un anno da dimenticare e purtroppo ricordato per la pandemia da Coronavirus o così battezzato “SARS-COV-2”, l’hanno delle mascherine, delle persone decedute e portate via dai camion a Bergamo, dai lockdown, dai continui DPCM, dal motto “Ce la faremo”.

Una nazione unita  nella tragedia ma forte per uscirne fuori il più presto possibile e con l’immagine di Papa Francesco che prega, in una Piazza San Pietro deserta e sotto la pioggia, per liberarci da questo male, che ha fatto il giro del mondo.
L’anno dell’Italia divisa a colori, giallo, arancione e rosso, proprio per distinguere le zone più colpite da questo maledetto virus.
L’anno delle grandi scomparse nel mondo dello sport e dello spettacolo, dal cestista di basket Kobe Bryant, morto con la figlia in un incidente in elicottero, al re del calcio Diego Armando Maradona a Paolo Rossi “Pablito” campione di calcio degli anni Ottanta, per non dimenticare

Sean Connery, il più famoso  tra gli attori di 007, Gigi Proietti  famoso attore e comico italiano, e proprio morto per Covid-19  Stefano D’Orazio, cantante e membro dei famosi Pooh.
Ma anche l’evento più discusso, oltre oceano, l’elezione del presidente americano Joe Biden come anche della prima donna afroamericana vicepresidente degli Stati Uniti.
Sperando che sia veramente una cosa positiva da ricordare del 2020, l’arrivo dei primi vaccini in Italia e nel mondo, consegnati  nelle RSA e negli ospedali, il 27 Dicembre è stata la giornata simbolo per la lotta al Coronavirus, V-Day che ha coinvolto tutta l’Europa.

Ma qualcosa, anche se purtroppo con costrizioni, abbiamo imparato a condividere tante cose e a convivere con gli altri facendo cose che non avremmo mai pensato di saper fare.
Sperando che sia  veramente un anno migliore non ci resta che auguralo a tutti, con un abbraccio virtuale ma anche combattendo insieme perché sia anche una vita migliore.
Intanto dobbiamo comunque cercare di rendere la vita più serena e dolce e cosa c’é di meglio che mangiare questi buonissimi biscotti Pan di zenzero?

INGREDIENTI

  • 300 gr farina 00
  • 130 gr burro freddo di frigo
  • 80 gr zucchero a velo
  • 80 gr miele
  • 2 gr bicarbonato ( 2 cucchiaini rasi da caffè)
  • 1 tuorlo
  • 2 gr  zenzero in polvere
  • 1 1/2 gr chiodi di garofano in polvere
  • 2 gr cannella in polvere
  • 1 gr noce moscata in polvere
  • 1 pizzico sale

Per la ghiaccia reale

  • 1 albume
  • 150 gr zucchero a velo
  • qualche goccia di limone

PROCEDIMENTO

Raccogliete nella ciotola dell’impastatrice la farina e il burro tagliato a cubetti e fateli lavorare a bassa velocità con la frusta k fino a ottenere un composto sabbiato. Unite il miele, il tuorlo, lo zucchero, tutte le spezie, il bicarbonato e il sale e impastate tutto sempre a bassa velocità fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza striature di burro.
Avvolgete nella pellicola alimentare e fate riposare in frigo per circa 1 ora.

Prendete l’impasto dal frigo e stendetelo aiutandovi con la carta forno ad uno spessore di circa 4 millimetri e con le formine ritagliate i biscotti, disponeteli su più teglie rivestite con la carta forno e cuocete in forno già caldo a 180° per 12/13 minuti.

Appena saranno cotti lasciateli raffreddare prima di trasferirli su una griglia per poi decorali, nel frattempo preparate la ghiaccia reale: iniziate a montare l’albume e quando sarà schiumoso aggiungete lo zucchero setacciato un pò alla volta continuando a montare.

Aggiungete 4/5 gocce di limone e poi mettetela in una sac a poche e tenetela in frigo fino al momento di usarla. Decorate i biscotti quando saranno ben freddi e se volete potete aggiungere del colorante a vostro piacere alla ghiaccia per renderli più carini.

BUON APPETITO!

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!