Pasta Trito Funghi5

Pasta saporita con funghi e nocciole

Nella vita non si finisce mai di imparare. Quando vediamo cose che ci piacerebbe fare ed invece di provarci diciamo che siamo incapaci, abbiamo sbagliato in partenza perchè bisogna provare a se stessi, prima di tutto, che “volere è potere” e non bisogna mai arrendersi ma essere convinti che comunque vada è una esperienza fatta ed abbiamo lo stesso imparato qualcosa. Io ne sono fermamente convinta perchè ho provato e fatto cose sia per necessità che per curiosità ed anche  per passione che non avrei mai creduto di riuscire a fare.  Dato che non sono più tanto giovane posso veramente dire che nonostante tutto ho ancora  tanto da imparare.                                                  Come anche in cucina quando si prova a fare una ricetta e non riesce come dovrebbe, bisogna sempre riprovare, come il detto “non tutte le ciambelle escono con il buco”! Io ad esempio ho la mia assaggiatrice personale, mia figlia, che fa da cavia alle mie invenzioni in cucina e devo dire che mi è molto utile avere il suo parere ed anche le sue critiche.

Ad esempio con questo piatto di pasta che a lei piace molto l’abbinamento dei sapori, dolce e saporito… ma lascio giudicare a voi!

INGREDIENTI

 

  • Per 4 persone
  • 400 gr pasta ( penne trafilate al bronzo)
  • 300 gr funghi champignon
  • 40 gr nocciole tostate
  • 50 gr carote
  • 50 gr cipolla bianca
  • 50 gr costa di sedano
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 150 gr olio extravergine di oliva
  • sale q.b
  • 1 spicchio di aglio

PROCEDIMENTO

 

Pulite i funghi privandoli della pellicina con un coltello, levate il gambo raschiatelo leggermente e lavateli accuratamente, tagliateli a fettine sottili , scaldate 50 grammi di olio in una padella e fateci rosolare l’aglio, aggiungete i funghi, salate e fateli trifolare, finchè non saranno cotti.

Mettete a scaldare l’acqua per cuocere la pasta, intanto pulite la cipolla il sedano e la carota e tritateli finemente in un frullatore, mettete 100 grammi di olio in un pentolino insieme al trito di verdure, salate a fate cuocere per circa 7/8 minuti, tritate le nocciole e mischiatele con il parmigiano. Cuocete la pasta al dente e tenete da parte un pò di acqua di cottura dopo averla scolata, fatela saltare in padella con i funghi per qualche minuto nel frattempo mischiate il trito di verdure con le nocciole e il parmigiano aggiungendo un pò di acqua della pasta per formare una crema non tanto liquida e conditeci la pasta, infine impiattate cospargendo con poco parmigiano grattugiato.

BUON APPETITO!

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!