Baguette Olive1

Baguette integrale con formaggio e olive

In questo periodo di paure e incertezze quello che ci unisce di più oltre alla speranza che tutto finisca al più presto e che le persone soffrano il meno possibile, ci sta sopra a tutto la “famiglia”, che ti aiuta a superare i momenti più sconfortanti anche per il fatto di doversi ritrovare tutti insieme a pranzo o a cena e  non solo, poter parlare e confrontare su quello che succede,  sul    futuro  per fare progetti e non arrendersi mai affrontando le difficoltà della vita, e accontantarsi comunque  per quello che si possiede senza lamentarsi.

 

 

A proposito di doversi accontentare,  anche in cucina purtroppo,  visto le restrizioni a cui  giustamente siamo sottoposti per il Coronavirus, manca sempre qualcosa e non potendo uscire  per recarsi spesso ad andare a fare la spesa, riusciamo a trovare spesso idee per usare ingredienti che abbiamo in casa. Infatti  avendo finito il pane ho deciso di farlo e aprendo la dispensa ho trovato un barattolo di olive nere, allora ho pensato bene di impastare farina integrale, formaggio grattugiato e olive nere e gli ho dato la forma di baguette. Tutti in famiglia  hanno apprezzato moltissimo tanto che è finito subito e mi hanno chiesto di rifarlo. E si dovete proprio provarlo!

INGREDIENTI

  • 500 g  farina integrale
  • 100 g  olive nere
  • 80 g  formaggio grattugiato  (metà pecorino e metà parmigiano)
  • 250 ml acqua
  • 50 ml olio di semi
  • 150 g lievito madre rinfrescato  (oppure 20 g lievito di birra fresco o 7 g lievito secco)
  • 1 cucchiaino  sale fino

 

PROCEDIMENTO

Se usate una impastatrice mettete il lievito madre nel contenitore aggiungete l’acqua e avviate per qualche minuto, poi cominciate ad aggiugere gradatamente  la  farina e continuando a impastare il formaggio,il sale,  l’olio ed infine aggiungete le olive . Impastate fino a quando  l’impasto diventi omogeneo, morbido ed elastico. Fate riposare per circa 40 minuti nel contenitore coperto con la pellicola dopodiche versate l’impasto sul tavolo infarinato e lavorate l’impasto con le mani infarinate ripiegandolo su se stesso varie volte, dividete l’impasto in due parti e dategli una forma allungata come la baguette. Mettete su una placca da forno rivestita con  carta forno, coprite e mettete a lievitare in luogo caldo  fino a raddoppio, circa 3/4  ore. Scaldate il forno a 200° gradi e infornate per 20 minuti, abbassate la temperatura a 180° e continuate la cottura per atri 25/30 minuti compresi  gli ultimi 10 minuti  con forno fessurato cioè mettendo un cucchiaio di legno tra lo sportello del forno. Sfornate e fate freddare il pane sopra una griglia prima di affettare, se ci riuscite a non mangiarlo prima!

BUON APPETITO!

 

 

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!