Treccia Nutella

Treccia alla Nutella

Si possono già avvistare i primi esemplari di “atleti da prova costume” che vanno a correre la mattina presto sperando di bruciare tutte le schifezze ingurgitate durante l’inverno, poi ci sono io che mi alzo con calma, vado in cucina, mi siedo e mi mangio metà di questa dolcino super light e super healthy.
Ma che ci capite voi!
Questa treccia ripiena di Nutella ha sia un bell’aspetto ma sopratutto un buonissimo sapore, tutti in famiglia l’adoreranno, dai nonni ai bambini.

treccia nutella
Perfetta sia per la colazione, che per la merenda e magari con un pò di fantasia può essere presentata anche come dessert alla fine di un pranzo o una cena (con un pò di gelato e panna fa il suo figurone).
Non fatevi spaventare dalla forma, in realtà è semplice da realizzare ma richiede molte lievitazioni quindi non è una brioche dell’ultimo secondo che può essere preparata in poco tempo.
Ora non vi resta che seguire i passaggi alla lettera e avrete la colazione per domani pronta!

Ingredienti

  • 200 gr farina 00
  • 300 gr farina manitoba
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 80 gr burro
  • 200 ml latte
  • 40 gr zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • nutella
  • 100 gr nocciole

Procedimento

Scaldate 150 ml di latte finché non sarà tiepido.
Mescolate le due farine in una ciotola. Usatene 150 gr per fare il lievitino aggiungendo il latte e il lievito sbriciolato. Lasciate lievitare per 15 minuti in un luogo asciutto coperta in modo che possa raddoppiare di volume.
Intanto unite il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, al resto della farina e incorporate anche il latte, lo zucchero, l’uovo e un pizzico di sale.
Aggiungete infine anche il lievitino ed amalgamate tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Formate quindi una palla e lasciatela lievitare, sempre coperta, per circa un’ora e mezza.
Riprendete la pasta, lavoratela un pò e dividetela in tre parti uguali.
Da ogni parte formate tre cilindri, stendete ogni cilindro con il matterello e spalmate sopra ogni striscia ottenuta la nutella.
Ora ripiegate di nuovo la pasta per riottenere un cilindro. Intrecciate i tre cilindri ripieni per formare una treccia.
Lasciate lievitare per altri 30 minuti.
In una tazza di acqua sciogliete un cucchiaio di zucchero e spennellate la superficie della treccia. Ora cospargete la superficie di granella di nocciole.
Infornate a forno caldo a 200°C per 35 minuti.

Buon appetito!

treccia nutella

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!