Gelato Alla Ciliegia

Gelato alla ciliegia senza gelatiera

Avete presente che il corpo umano è composto nel 70% da acqua? Ecco io, con i 40°C di questi giorni, sto iniziando ad evaporare e tra poco per parlarmi sarete costretti ad aspettare che io piova direttamente giù dal cielo. Magari pioverò proprio vicino alla vostra casa, basta solo un pò di (s)fortuna.
Nel caso sarete così sfigati gradirei gustare qualcosa di fresco durante la chiacchierata, mi raccomando fatto in casa con prodotti genuini.
Casualmente vi lascio la ricetta di questo gelato alle ciliegie homemade ma proprio fatto in casa, non avrete bisogno di aggeggi strani (a meno che un cucchiaio non sia un arnese strano) e neanche della gelatiera ma vi basterà un freezer, una padella, un mixer, un contenitore e naturalmente gli ingredienti.
Pronti, partenza, via!

Ingredienti

  • 500 gr ciliegie denocciolate
  • 200 gr zucchero
  • 200 gr latte intero
  • 200 gr panna fresca
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • bacca di vaniglia
  • 2 cucchiai di maraschino (optional)

Procedimento

Iniziate passando le ciliegie in una padella con lo zucchero, lasciatele cuocere per una decina di minuti girandole ogni tanto.
Mettete qualche ciliegia da parte per la decorazione ed il resto versatele nel bicchiere del mixer e frullate insieme al succo di limone.
Mescolate in una ciotola la panna ed il latte possibilmente appena tirati fuori dal frigo, unite poi le ciliegie e la vaniglia. Nel caso mettete il Maraschino va aggiunto ora, renderà il vostro gelato più cremoso ma naturalmente non sarà adatto per i bambini.

Ora non vi resta che mettere in frigo coprendolo con qualcosa, noi ad esempio abbiamo usato un contenitore con il coperchio. Ogni ora circa (poi dipende dal vostro freezer) girate il gelato in modo che non si formino cristalli di ghiaccio e resti cremoso.
Quando avrà raggiunto la consistenza desiderata sarà pronto per essere gustato.

Buon appetito!

gelato alla ciliegia

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!