Cestini Patate1

Cestini di patate ripieni di ricotta e asparagi

Quanto sono belle le scampagnate in primavera, quando l’aria inizia ad essere più calda ma il sole non è ancora cocente, insomma quando anche se siete bianco carta come me potete uscire senza crema solare e non tornare a casa rosso peperone.
Noi abbiamo la fortuna di essere circondati dal verde e dalla campagna, basta che metti piede fuori dal portone e ti ritrovi un meraviglioso panorama collinare.
Ma la cosa più bella è quando verso Marzo/Aprile si apre ufficialmente la caccia agli asparagi!
Qui è tipo uno sport, c’è il signore che ha il naso da asparagi e ogni giorno lo vedi tornare a casa con chili e chili di asparagi che poi va spacciando in giro per i ristoranti. E c’è la signora che va a fare due passi, trova un’asparagiaia sulla ripa e coglie letteralmente l’occasione.


Dopo essere tornate vittoriose da una battuta di caccia di asparagi abbiamo ideato questi cestini con una base di patate ed un ripieno di ricotta e asparagi, una chicca perfetta sia come secondo che come antipasto!

Ingredienti (4 cestini)

  • 2 patate grandi
  • 200 gr ricotta
  • 2 tuorli d’uovo
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • 100 gr asparagi selvatici (già puliti)
  • olio evo
  • 1 cucchiaio di pan grattato

Procedimento

Affettate le patate dello spessore di 3/4 mm, salarle, peparle.
Prendete una teglia o dei pirottini da cupcake, rivestiteli di carta da forno e posizionatevi le fette di patate in modo da foderare lo stampo formando quindi un cestino. Pennellatele con l’olio evo.
Per il ripieno sbattete un uovo ed unitelo alla ricotta, aggiungete noce moscata, sale e pepe.
In una padella fate scaldare l’olio, una volta caldo buttateci l’aglio e gli asparagi spezzettati con un pizzico di sale.
Unite gli asparagi con la ricotta e riempite i cestini di patate. Cospargete i cestini con il pan grattato.
Infornate a 180°C per 20 minuti. Serviteli tiepidi.

Buon appetito!

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!