DSC0533

Rotolo con grano cotto e marmellata di ciliegie

Prima di incappare nel contest che ha come protagonista il grano cotto ne ignoravamo quasi l’esistenza, a parte che per la pastiera eravamo convinte che non avesse altro utilizzo. Infatti all’inizio eravamo disorientate, non sapevamo come usarlo, nel contest dicono di usarlo al posto di grassi o uova ma, tra le ricette esempio, non lo impiegavano così.


Dopo qualche attenta ricerca ci siamo fatte un idea molto più chiara e abbiamo pensato a due ricette: una salata, che vi faremo vedere a breve, e una dolce che è proprio questa.
Si tratta di un rotolo di pasta frolla ripiena di una crema a base di grano cotto ,che abbiamo in qualche modo sostituito al classico mascarpone o le altre creme molto più grasse che ci sono di solito, abbinata con una marmellata di ciliegie fatta in casa con ciliegie direttamente dal nostro albero.
Non vi dico neanche che in 2 giorni c’erano solo le briciole. La ricetta non è eccessivamente difficile quindi non vi resta che provare per testare questo grano cotto un pò misterioso.

Ingredienti (8 persone)

  • 50 g olio evo
  • n. 1 uovo
  • n.1 bicchieri di latte
  • 20 g lievito di birra fresco o 7 gr secco
  • un pizzico di sale
  • 250 g farina
  • aroma di vaniglia
  • Per il ripieno:
  • n.1 bicchiere di latte
  • 250 g grano cotto
  • n. 2 cucchiai di zucchero
  • scorza di limone grattugiato
  • 200 g marmellata di ciliegie

Preparazione

Impastate insieme uovo, latte, olio e l’aroma di rum.
Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido.
Unite gli ingredienti secchi agli ingredienti umidi e al lievito di birra sciolto.
Amalgamate il tutto e lasciate lievitare per 40 minuti.
Scaldate il grano cotto in un pentolino con il latte, lo zucchero e la buccia del limone grattugiata.
Lasciatelo freddare.


Intanto stendete la pasta, sopra un foglio di carta da forno, fino a raggiungere uno spessore di mezzo cm. Spalmatela prima con la marmellata di ciliegie, poi distribuite la crema di grano cotto ed infine arrotolate aiutandovi con il foglio di carta da forno.
Pennellate la superficie con il rosso d’uovo sbattuto ed infornatela a forno caldo a 180°C per 30/35 minuti.
Una volta sfornato lasciatelo freddare e cospargetelo di zucchero a velo prima di servirlo.
Rimarrà morbido per circa 4/5 giorni.

Buon appetito!

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!