Valentine Cake

Angel Cake versione San Valentino

Ma quali peluche, mazzi di rose, dediche e cioccolatini presentatevi alla vostra dolce metà con una mega torta da mangiare in due! In questo modo capirà che anche da grasso/a la amerete lo stesso, quale miglior dedica da fare per il giorno degli innamorati? 😂
Scherzi a parte per fare una bella sorpresa potreste preparare questa Angel Cake.
Per chi non la conoscesse la Angel Cake è un dolce nato in America che va contro tutte le tendenze alimentari statunitensi, infatti è molto leggera, priva di latticini e di grassi.
Questa torta (o meglio base per torte) ha solo il bianco delle uova, niente olio, niente burro, semplice da preparare e sofficissima. Con un pizzico di fantasia (e qualche centinaio di calorie in più) può diventare veramente da far invidia alle torte da 1000 kcal a pezzo.
Noi, ad esempio, l’abbiamo decorata con un frosting al mascarpone e panna e farcita con marmellata di lamponi.
Se avete un bel pò di albumi in un angolino del frigo non vi resta che iniziare a leggere e a cucinare!

Ingredienti (24 cm)

  • Angel cake:
  • 450 gr albumi (12 albumi)
  • 250 gr zucchero semolato
  • 190 gr farina 00
  • 8 gr cremor tartaro
  • 2 gr sale
  • 8 gr zucchero vanigliato
  • aroma di vaniglia
  • marmellata di lamponi
  • colorante rosso in gel
  • Frosting al mascarpone e panna:
  • 250 gr panna
  • 250 gr mascarpone
  • 50 gr zucchero a velo
  • colorante rosso in gel

Procedimento

Montate gli albumi con le fruste fino a farli diventare spumosi.
Setacciate il cremor tartaro e aggiungetelo insieme allo zucchero a velo e continuate a montare.
Continuando a lavorare il composto aggiungete man mano lo zucchero semolato.
Quando il tutto sarà bianco e consistente, simile alla panna unite gradatamente la farina setacciata ed il sale.
Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto prestando attenzione a non far smontare gli albumi. Per colorarlo aggiungete qualche goccia di colorante in gel e amalgamate delicatamente.
Versate il composto in uno stampo per angel cake non imburrato e cuocete a 170-180°C per circa 35 minuti.
Capovolgete lo stampo a testa in giù (che è dotato di piedini) su di un piano.
Quando sarà ben fredda estraetela dallo stampo aiutandovi con un coltello.

angel cake

Intanto preparate il frosting, iniziate montando la panna e, una volta che sarà montata a neve ferma, unite lo zucchero a velo.
Lavorate il mascarpone con le fruste elettriche fino a farlo ammorbidire leggermente.
Amalgamate infine delicatamente la panna con il mascarpone.
Per realizzare la sfumatura dividete il frosting a metà in due ciotole.
In una aggiungete qualche goccia di colorante in modo da ottenere un rosa chiarissimo, nell’altra una decina di gocce per ottenere un rosa acceso. Lasciate in frigo per circa  mezz’ora.

angel cake

Prendete la vostra angel cake e tagliatela a metà aiutandovi con un coltello lungo o con un normalissimo filo. Farcitela con la marmellata e richiudetela.
Ora procedete alla decorazione!
Riempite una sac a poche con il composto più scuro e fate due strisce partendo dalla base della torta fino ad arrivare a circa metà.
Fate la stessa cosa con il rosa più chiaro ma con questo ricoprite anche il sopra della torta.
Ora con una spatola o un coltello lungo liscio “spalmate” il frosting, i due colori si misceleranno da soli formando la sfumatura.
Per formare le roselline di frosting noi abbiamo utilizzato un beccuccio per sac a poche a forma di rosa.  Se non lo avete potete decorare con dei semplici ciuffi di frosting come fosse panna!
Al centro invece abbiamo messo dei ribes rossi e un lampone per “coprire” il buco della Angel.
Lasciate in frigo un paio di ore prima di servire!

Consigli

  • Se non avete lo stampo apposito per l’Angel cake potete usare il normalissimo stampo per ciambellone/bundt cake. Quando si dovrà raffreddare inserite una bottiglia di vetro nel buco dello stampo in questo modo la torta potrà rimanere sollevata a testa in giù.
  • Ricoratevi che gli albumi devono essere a temperatura ambiente
  • Negli albumi non ci deve essere la minima traccia di tuorlo

Buon appetito!

Angel cake

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!