Panna Cotta Parmigiano

Panna cotta al parmigiano e ananas

Domenica sono venute a trovarci un amica di mia mamma con la figlia e i due nipotini piccoli direttamente da Frosinone.
Naturalmente le abbiamo invitate a pranzo e non potevamo presentare dei semplici piatti anche perché loro, essendo a conoscenza del blog, volevano assaggiare pietanze che avessero qualche ingrediente o abbinamento inusuale.
Abbiamo quindi ideato un pranzetto con i fiocchi.
Però lo ammettiamo, questa panna cotta è nata principalmente perché avevamo della panna in scadenza in frigo di cui ci eravamo completamente scordate, la miglior opzione era quindi quella di cuocerla.
Dato che il dolce l’avevamo già pianificato abbiamo fatto questa panna cotta in versione salata per l’antipasto e, anche se sembra un pò strano, parmigiano e ananas sono fantastici insieme!
La ricetta è molto veloce, richiede pochissimi ingredienti e farete un figurone, l’unica cosa che non la rende una ricetta per l’ultimo secondo è il raffreddamento in frigo.

Ingredienti

  • 500 ml di panna
  • 4 fogli di gelatina di pesce
  • 200 gr parmigiano grattugiato
  • 2 fette di ananas grandi

Procedimento

Immergete i fogli di gelatina in un contenitore pieno di acqua fredda.
Mettete a scaldare la panna in un pentolino stando attenti a non farla mai bollire.
Una volta calda aggiungete il parmigiano e mescolate per farlo sciogliere.
Appena si sarà sciolto togliete la panna dal fuoco, strizzate la gelatina e mettetela nel composto.
Versate il composto ancora caldo negli stampi e lasciate freddare in frigo per circa 1 ora.
Passata un ora servitele con dell’ananas tagliato a dadini piccoli.

Consigli

  • Per far staccare meglio la panna cotta dagli stampi bagnateli prima con acqua fredda e scolateli.

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!