Crostata Arance

Crostata con farina di farro e riso e marmellata di arancia

La crostata è uno dei tipici dolci che tutti sanno fare, o che dovrebbero saper fare. Quale mamma non l’ha preparata per i suoi bimbi come colazione da far portare via a scuola o merenda del pomeriggio.
Mia mamma ad esempio mi racconta sempre che mia nonna ci teneva moltissimo al cibo genuino e casalingo da tradizionale donna del Sud, quindi da casa erano bandite merendine e biscotti comprati al supermercato. La classica colazione era infatti la crostata, ma la sua non era la classica che mangiamo noi tutti i giorni, aveva infatti il lievito; si trasformava così in una specie di pan di Spagna ricoperto di marmellata e strisce di frolla croccante.
La preparava ogni volta la sera prima per la mattina dopo e ogni volta i miei zii e mia mamma si addormentavano con l’odore di limone che aleggiava per la casa.
Aveva un sapore speciale, soffice e friabile ad ogni singolo morso e andava mangiata con una bella tazzona di latte, magari inzuppandola anche un pò.

 

Abbiamo deciso di fare anche noi una crostata, le cose semplici rimangono comunque buonissime e ogni tanto ci vuole qualche sapore tradizionale. Il pensiero è ricaduto su una crostata al cioccolato con farina di farro e farina di riso con un tocco di arancione: marmellata alle arance e sottili fette di arance per decorare e dare ancora più sapore.
La frutta di stagione è sempre la migliore dopotutto!

Ingredienti

  • 150 gr farina di farro
  • 150 gr farina di riso
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiai di cacao
  • mezzo bicchiere di olio evo
  • 85 gr zucchero di canna
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di acqua
  • 300 gr marmellata di arance
  • 1 arancia grande
  • aroma di arancia e rum

Procedimento

Mischiate le due farine con lo zucchero di canna ed il lievito.
Aggiungete poi le due uova, l’olio, l’acqua e gli aromi.
Amalgamate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Una volta lievitato stendete metà dell’impasto su di una spianatoia per formare la base.
Imburrate ed infarinate una teglia da 24 cm, adagiatevi quindi la base di frolla.
Spalmate la marmellata sulla base.
Prendete ora l’arancio, sbucciatelo e tagliatelo a fette sottili.
Disponete le fette sopra la marmellata.
Ora si può procedere a formare le strisce o i disegnini che più desiderate, noi abbiamo realizzato delle semplici strisce e incrociate seguendo questo fantastico tutorial di Tre Muffin e un Architetto !
Infornatela a forno caldo a 170°C per circa mezz’ora.
Una volta sfornata fatela raffreddare e gustatela!

Buon appetito!

 

This Post Has One Comment

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!