Charlotte

Charlotte di Tiramisù con tocco natalizio

Il Natale è sempre più vicino, direi però che il periodo Natalizio è quasi più bello del giorno di Natale stesso.
Questa charlotte l’ho fatta realizzata io (si io e non mamma 😀 ) una settimana fa, avrei voluto postarla prima ma abbiamo avuto da fare con i preparativi per la mia festa di compleanno. Non vi immaginate chissà che grande festa eh però abbiamo fatto una mega torta (che poi vi faremo vedere) e mamma mi ha anche cucito il vestito 😀

Dato che avevamo il mascarpone che stava per scadere e, tantissimi savoiardi in dispensa, il primo dolce ad esserci venuto in mente è stato il Tiramisù. Io però non mi accontento mai delle classiche cose quindi ho deciso di farlo leggermente diverso quindi realizzandolo sottoforma di  Charlotte e aggiungendo un piccolo tocco natalizio con l’aroma di vaniglia nella crema al mascarpone

Ingredienti (22 cm)

  • 400 gr savoiardi
  • 100 ml di caffè
  • 400 ml di latte
  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 500 gr di mascarpone
  • aroma alla Vaniglia
  • cacao amaro in polvere
  • 60 gr cioccolato fondente

Procedimento

Per prima cosa preparate il caffè in modo che, mentre procedete con la preparazione, si raffreddi.
Prendete le 4 uova e separate l’albume dal tuorlo.
Montate in una ciotola gli albumi a neve ferma e metteteli da parte.
Ora in un recipiente grande mescolate bene i tuorli con i cucchiai di zucchero, aggiungete il mascarpone e l’aroma.
Amalgamate delicatamente il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo ma stando attenti a non lavorarlo troppo.
Ora potete inglobare anche gli albumi montati a neve mescolando di nuovo tutto con delicatezza altrimenti gli albumi potrebbero smontarsi.

Prendete una teglia apribile e foderatela di carta da forno, sia sul fondo ma sopratutto sui lati.
In un recipiente miscelate il latte con il caffè e a piacere uno o due cucchiaini di zucchero.
Imbevete i savoiardi nella miscela e distribuiteli sulla base della torta.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, immergetevi l’estremità del savoiardo e iniziate a disporli tutti in verticale sul bordo della teglia.
I miei savoiardi erano troppo alti rispetto al bordo della teglia quindi li ho tagliati leggermente.
Una volta finito il contorno versate metà della crema al mascarpone nel recipiente, distribuitela con una spatola e ricopritela con il cacao setacciato.
Procedete ora a fare il secondo strato di savoiardi e versate il resto della crema.
Spolverate il tutto con il cacao amaro e mettete in frigo per circa 2 ore.

Una volta trascorse potete togliere i bordi alla teglia e servire la vostra charlotte al tiramisù!

Buon appetito!

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!