Torta Afrodite

Torta Afrodite – Cioccolato bianco, lime e lamponi

Ultimamente ci stiamo facendo una mangiata di Masterchef,  Bake Off, Hell Kitchens e via discorrendo, sono veramente coinvolgenti e già dopo 5 minuti che inizi a vedere un episodio ti ritrovi a tifare per qualche concorrente.
La cosa più strabiliante sono le idee che questi cuochi amatoriali sanno tirano fuori, niente in confronto a ciò che cuciniamo tutti i giorni, ricette incredibili, accostamenti impensabili ma fantastici.
Quindi super ispirate abbiamo pensato ad un dolce un pò particolare, è stata una ricetta un pò studiata ed un pò improvvisata ma alla fine abbiamo tirato fuori la torta Afrodite: base di riso soffiato al cioccolato, lamponi, ganache al cioccolato bianco, mousse al lime e copertura di glassa al cioccolato fondente. Una vera delizia che va bene sia per un compleanno che da portare magari ad una cena per fare un figurone o semplicemente da preparare per la propria famiglia la domenica o quando volete!

Ingredienti

  • Base:
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 150 gr riso soffiato al cioccolato
  • Ganache al cioccolato bianco: (la ricetta è stata presa dal blog del fantastico LuCake)
  • 200 gr cioccolato bianco
  • 100 gr panna fresca
  • un pizzico di sale
  • Mousse al lime:
  • 2 lime
  • 80 gr zucchero
  • 1 foglio di colla di pesce
  • 1 albume
  • 100 ml panna acida
  • un pizzico di sale
  • Glassa a specchio al cioccolato fondente: (anche questa dal blog di LuCake)
  • 170 ml acqua
  • 150 ml panna fresca
  • 220 gr zucchero
  • 75 gr cacao amaro
  • 8 gr colla di pesce
  • un pizzico di sale
  • Decorazione:
  • 200 gr di lamponi

Procedimento

Iniziate preparando la base, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o in microonde. Quindi in una ciotola amalgamate il cioccolato sciolto con il riso soffiato al cioccolato.
Ora prendete una teglia apribile e foderatela di carta da forno, versateci il riso soffiato e con il dorso di un cucchiaio pressate in modo da formare una base compatta.
Mettete il tutto in frigo per 10/20 minuti.

Intanto prepariamo la ganache al cioccolato bianco. Iniziamo portando quasi a bollore la panna con un pizzico di sale, poi toglietela dal fornello e unitela al cioccolato finemente tritato.
Amalgamate tutto con una frusta e lasciate raffreddare per qualche minuto.

Tirate fuori dal frigo la base, distribuite circa la metà dei lamponi sulla base come preferite (noi abbiamo fatto un cerchio sul bordo e uno al centro, non verrà tutto ricoperto di lamponi).
Versate quindi la ganache sopra ai lamponi e sopra la base fino ad esaurimento.
Mettete il tutto a freddare in frigo per circa 10/20 minuti.

Ora non ci resta che preparare la mousse al lime. Mettete a bagno la colla di pesce nell’acqua fredda, intanto spremete i lime ed allungate il succo con l’acqua fino a raggiungere 100 ml in tutto.
Versate il tutto in un pentolino insieme alla metà dello zucchero, portate quasi ad ebollizione e toglietelo dal gas. Aggiungete quindi la colla di pesce e lasciatela sciogliere.
Montate poi il bianco dell’uovo con lo zucchero, aggiungendolo gradatamente, fino a montarli a neve ferma.
Montate anche la panna e unite poi l’albume ed il succo di lime. Amalgamate ora il tutto delicatamente. Versate la mousse nello stampo e mettete il tutto nuovamente in frigo per qualche ora.

Ultimo step: la preparazione della glassa a specchio al cioccolato fondente.
Mettete la colla di pesce, come sempre, a bagno in acqua fredda.
Intanto in una pentola scaldate l’acqua, la panna, lo zucchero e il pizzico di sale.
Una volta che il composto sta per bollire unite il cacao e mescolate bene stando attenti a non far formare grumi. Lasciate il tutto bollire per 2 minuti e poi togliete la pentola dal gas.
Togliete la colla di pesce dall’acqua, strizzatela e unitela con la glassa. Mescolate bene.
Lasciatela 5-7 minuti in freezer prima di glassare la torta.

Ora non resta  che tirare fuori la torta dal frigo, farci scivolare sopra la glassa e decorare con l’altra metà dei lamponi. E voilà la vostra torta Afrodite è pronta!

Buon appetito!

torta afrodite

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!