Cheesecake Amarene 1

Pseudo-cheesecake: amarene, ricotta e noci

Dopo la lunga pausa estiva si torna con un dolce naturalmente, quale miglior modo per riaprire le danze. Il dolce in questione è particolare, probabilmente mai sentito ma golosissimo basato su vari strati tutti con un sapore diverso, si potrebbe definire una sottospecie di cheesecake!
Si assapora l’alternanza di una base di amaretti, una crema alla ricotta e yogurt greco, noci e per finire marmellata di amarene.

Ingredienti (5-6 coppette)

  • 100 gr Amaretti
  • 2 cucchiai cacao dolce
  • 30 gr burro
  • 40 gr zucchero a velo
  • aroma di vaniglia e burro
  • 250 gr di ricotta
  • 150 gr di yogurt greco
  • 60 gr di noci
  • 200 gr di marmellata di amarene
  • cioccolato fondente

Procedimento

Iniziamo il dolce partendo dalla base, sbriciolare tutti gli amaretti non troppo finemente e aggiungervi i 30 gr di burro sciolto a bagnomaria, amalgamare il tutto fino a che il burro non è stato ben assorbito dai biscotti ed incorporare il cacao dolce.
Distribuire la base nelle varie coppette e pressarla con il dorso di un cucchiaino, lasciare quindi riposare in frigo per mezz’ora circa.

Nel mentre versare in una ciotola la ricotta e lavorarla finché non diventa cremosa, aggiungere ora lo yogurt, lo zucchero, l’aroma e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ora non resta che assemblare il tutto! Riprendere le basi dal frigo e versare metà della crema in tutte le coppette, ora distribuire le noci intere o leggermente sbriciolate e poi di nuovo il restante della crema alla ricotta. Per l’ultimo strato spalmare la marmellata di amarene e lasciare in frigo per mezz’ora minimo. Voila il dolce alle amarene è pronto da gustare!

Se volete aggiungere un tocco di classe potete preparare dei dischi sottili di cioccolato fondente: sciogliere il cioccolato a bagnomaria, spalmarlo sulla carta da forno con un lungo coltello/spatola e “ritagliare” i cerchi con dei coppapasta. Lasciarli raffreddare un ora in freezer e posizionarli sul dolce al momento di servirli.

Consigli

  • Il burro può anche essere sciolto in una tazzina nel microonde a 350 W
  • Stessa cosa per il cioccolato ma occorre molta attenzione perché rischia di bruciarsi, metterlo quindi nel microonde a 160 W massimo e ogni tanto girarlo con un cucchiaino

    Buon appetito!

    Cheesecake_amarene_2

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!