Biscottibicolore2

Biscotti girandola

La colazione è il pasto più importante della giornata, ognuno decide di accompagnare il tè, il caffè o il latte con i propri pasticcini o biscotti preferiti. Noi vi proponiamo i biscotti girandola: dall’effetto visivo molto piacevole dato dall’alternanza dell’impasto chiaro neutro e l’impasto scuro al cacao.
Molto friabili e perfetti da inzuppare nel latte.

Ingredienti

  • 500 gr farina
  • 2 uova
  • 200 gr zucchero
  • 100 gr burro (o strutto)
  • 100 gr olio evo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai cacao in polvere amaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 fialetta di aroma al limone

Procedimento

In una ciotola impastare la farina, lo zucchero, le uova e la fialetta di aroma al limone, una volta che tutto è ben amalgamato aggiungere il burro, l’olio, il lievito ed il bicarbonato. Lavorare fino ad ottenere un’impasto morbido. Dividerlo poi a metà aggiungendo ad una metà il cacao, impastarla finché il cacao non si sarà ben assorbito.

Avvolgere poi le due metà separatamente nella pellicola e lasciarle riposare in frigo per 30 minuti. Scaldare intanto il forno statico a 180° C.

Passata mezz’ora stendere l’impasto bianco su carta da forno fino a raggiungere lo spessore di circa 2-3 mm., lo stesso procedimento applicarlo all’impasto scuro su un’altro foglio di carta da forno. Una volta stese per bene sovrapporre le due sfoglie ed arrotolarle formando così un cilindro.

Tagliare quindi il cilindro in fette di circa mezzo cm, appoggiare tutte le fette ben distanziate su di una teglia con carta forno ed infornare per circa 15 minuti. Ecco pronti i biscotti girandola!

Consigli

  • Per stendere la sfoglia facilmente senza che si attacchi al matterello posizionarla tra due fogli di carta forno e passare quindi il matterello sopra.
  • Si possono usare tutti gli aromi che si desidera sostituendo o accompagnando il limone, come ad esempio: mandorla, rum ecc.

Buon appetito!

Biscotticoloreb

 

Ricetta testata e gustata? Allora commenta!